Pierino e il lupo, domenica 16 febbraio rassegna teatro ragazzi Teatro Comunale Galatone

Pierino e il lupo, domenica 16 febbraio rassegna teatro ragazzi Teatro Comunale Galatone

Continuerà il 16 febbraio, con Pierino e il Lupo, fiaba musicale di Sergej Prokofiev, la seconda stagione di teatro ragazzi del Teatro Comunale di Galatone “E’ Magia”. In scena la Compagnia Salvatore Della Villa con il celebre racconto musicale per bambini, l’op. 67 composta da Prokofiev nel 1936, per voce narrante e orchestra. L’opera fu commissionata dal Teatro Centrale dei Bambini di Mosca, con lo scopo di avvicinare i giovanissimi alla musica.

Pierino, un ragazzino, vive nella campagna russa con suo nonno. Un giorno lascia la porta del giardino aperta ed un’anatra approfitta dell’occasione per andare a nuotare nel mare vicino. Pierino gioca con un uccellino quando un gatto, che vuole mangiarlo, si avvicina: l’uccellino, avvertito da Pierino, vola per rifugiarsi in un albero. Il nonno di Pierino riporta il ragazzo a casa brontolando e chiude la porta in quanto il lupo potrebbe arrivare: poco dopo, infatti, eccolo che esce dal bosco. Il gatto va a rifugiarsi sull’albero per la paura, mentre l’anatra che, tutta eccitata, era uscita dal mare, viene mangiata dal lupo. Pierino prende una corda e, scalando il muro del giardino, si arrampica sull’albero, chiedendo all’uccello di andare a volare intorno alla testa del lupo cercando di distrarlo. Così egli fa un nodo scorsoio con il quale prende il lupo per la coda. I cacciatori escono dal bosco e vogliono sparare sul lupo ma Pierino li ferma: tutti insieme intonano una marcia trionfale per portare il lupo allo zoo.

Pierino e il lupo, il cui testo è di Prokofiev stesso, è una vera e propria fiaba, di quelle che affascinano ogni bambino e che vengono ricordate per sempre, anche quando si diventa adulti. Ciascun personaggio di questa fiaba è rappresentato da un tema musicale e da uno strumento dell’orchestra. La voce recitante racconta la fiaba e parallelamente la musica la commenta passo passo.

La musica di “Pierino e il Lupo” è d’una semplicità disarmante, soprattutto se paragonata alle dimensioni e alla complessità delle partiture che i compositori (e tra questi Prokofiev stesso) scrivevano in quegli anni. Questa sua semplicità potrebbe anche indurre nell’equivoco di sottovalutarla, ma non è affatto eccessivo definire un capolavoro questa piccola opera musicale sui generis.

Prossimo spettacolo sarà il 1 marzo, “COSTELLAZIONI. Pronti, partenza…spazio!” della compagnia Sosta Palmizi e I nuovi Scalzi, uno spettacolo dedicato alla scoperta dell’Universo. Infine il 29 marzo Compagnia Salvatore Della Villa, sarà in scena con “INCANTESIMI La Magia delle Fiabe”.

Appunti di Puglia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: