Carnival Drag Party al Castello di Corigliano d’Otranto (Le)

Carnival Drag Party al Castello di Corigliano d’Otranto (Le)

Torna l’immancabile appuntamento con il Carnevale del Castello Volante sabato 22 febbraio (dalle 22 – ingresso 10 euro – info 3331803375) a Corigliano d’Otranto, in provincia di Lecce, , una festa dell’immaginazione che attraversa le sale medievali, le torri, le terrazze, la piazza d’armi di uno dei più bei castelli di Puglia.

Quest’anno il Carnival Drag Party – organizzato da Big Sur, CoolClub, Multiservice Eco e Comune di Corigliano d’Otranto in collaborazione con Salento Rainbow Film Fest e Sartoria degli Spiriti – diventa Carnival Drag Party, una lunga festa ispirata alle atmosfere delle leggendarie ballroom newyorkesi, piste da ballo che a partire della fine degli anni 60 diventarono simbolo della cultura queer e afro americana.

Il Castello si trasforma in un luccicante dancefloor dove sfidarsi in travolgenti sessioni di ballo e dove l’ironia, la libertà, l’irriverenza saranno il tema portante della festa, uno spazio di libertà dove ognuno può finalmente essere se stesso oppure diventare qualcos’altro.

La colonna sonora sarà firmata dai dj Tobia Lamare & Friends (ball room), Tatien e La Bonnie (Queer Cave), SorgeRebecca Wilson (Disco floor) che animeranno le diverse sale del castello a ritmo di funkysoulrockelectropunkglam. Nel corso della festa da non perdere il Drag show di Donny Brooks & Sorelle Guccino,la “disco soul school” della coreografa Barbara Toma, i visual della Scatola Cinese in collaborazione con Salento Rainbow Film Festeil live facepainting a cura di Imma Vitiello.

Prima della festa (dalle 20) spazio alla Parata carnascialesca a corte a cura di Info Point Corigliano d’Otranto, speciali visite guidate (prenotazioni 3883620751 – 5 euro – bambini 3 euro) con passeggiata semiseria alla scoperta del Castello de’ Monti, un’occasione unica per immergersi in un vero e proprio viaggio nel tempo grazie al quale sarà possibile scoprire la storia, l’arte e il vissuto del maniero.

Appunti di Puglia

Lascia un commento