Press "Enter" to skip to content

Bari, Pinacoteca Metropolitana la mostra “Illuciamoci”

A Bari Sabato 2 marzo, alle ore 11.00, nella Pinacoteca metropolitana “C. Giaquinto (IV piano – Palazzo della Città metropolitana di Bari) si terrà l’inaugurazione della mostra “Illuciamoci” alla presenza di Francesca Pietroforte, consigliere metropolitano delegato ai beni culturali, Paola Romano, assessore alle politiche giovanili del Comune di Bari, e Andrea Mori, Direttore Area Culturale della cooperativa sociale “Progetto Città”.

L’iniziativa rientra nelle azioni previste dal progetto multiregionale “E Se Diventi Farfalla”, finanziato dall’impresa sociale “Con i Bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile, e che vede tra i suoi partner anche la cooperativa sociale barese “Progetto Città”, curatrice dell’esposizione.

Il progetto “E Se Diventi Farfalla” si concluderà nel dicembre del 2021 e, per quanto riguarda il territorio di Bari, prevede l’offerta gratuita di una serie di interessanti opportunità formative, educative e artistico-culturali rivolte a bambini e bambine della fascia 0-6 anni e alle loro famiglie presso vari spazi e servizi della città.

“Illuciamoci” è la prima delle quattro mostre che “Progetto Città” realizzerà nel corso del progetto incentrate su alcune fondamentali dimensioni artistiche e narrative capaci di stimolare e coinvolgere i bambini in un processo di scoperta e di sviluppo delle loro competenze e intelligenze. La prima è quella della “meraviglia”, condizione essenziale per entrare nel mondo dell’infanzia.

L’allestimento della mostra nella Pinacoteca metropolitana è, infatti, basato sulla luce come elemento per suscitare immaginari meravigliosi e illusori. Il campo delle esperienze luminose è proposto all’interno della Wunderkammer (camera delle meraviglie), in cui sono collocati exhibit ludico-didattici che propongono ai bambini differenti esperienze sul tema della luce e del colore, tra cui un mini tunnel da esplorare per far individuare attraverso piccole torce a pila elementi e forme, la “Casa delle Farfalle” in cui osservare da differenti postazioni, colori e forme di farfalle luminescenti, un piano luminoso per comporre e assemblare in forme continue moduli grafici e colorati trasparenti, un’area gioco luminosa a pavimento, con elementi in legno per giocare a costruire liberamente paesaggi e forme, uno spazio per le ombre colorate.

La mostra sarà aperta fino al 18 maggio. E’ possibile visitarla nelle giornate di sabato, dalle ore 9.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00, la domenica, dalle ore 10.00 alle 13.00 e il giovedì, dalle ore 9.30 alle 12.30.  La giornata di apertura mattutina infrasettimanale potrà essere eventualmente modificata in relazione a specifiche richieste da parte dei nidi e delle scuole dell’infanzia interessate a visitare la mostra.

Mission News Theme by Compete Themes.