Inaugurazione Super-Habilis, mostra Bi-personale di Alice Caracciolo e Francesca Fiorella

Mercoledì 05 aprile, alle ore 18.00, presso Palazzo Vernazza a Lecce inaugurerà la mostra Super-Habilis, bi personale delle fotografe Alice Caracciolo e Francesca Fiorella.

La mostra intende proporre, mediante una pluralità di linguaggi, una riflessione sul mondo della disabilità e in particolare sulla disabilità motoria, visiva e uditiva. Le autrici del progetto indagano questo tema ampio e complesso con declinazioni differenti, proponendo letture attente ed empatiche e avvalendosi del medium fotografico, sonoro, multimediale e installativo.

Si tratta di un lavoro inedito, promosso da Irene De Santis, disability manager, con la collaborazione dell’ Assessorato al Turismo, Marketing Territoriale, Spettacoli ed Eventi del Comune di Lecce sotto la direzione dell’Assessore Luigi Coclite. Il titolo del progetto espositivo – Super-Habilis come Super Abile o come superabile – allude in chiave positiva alle differenti disabilità (che sta per mancanza o assenza di abilità, cit. Garzanti) e alla condizione superabile mediante, in parte, l’interazione e l’inclusione sociale.

La mostra è uno degli appuntamenti in programma per “Itinerario Rosa”, manifestazione a firma del Comune di Lecce “che mira a valorizzare il ruolo sociale e culturale della donna attraverso una serie di iniziative di recupero delle principali espressioni artistiche, utilizzando contesti di grande pregio storico ed architettonico di Lecce e coinvolgendo le associazioni operanti sul territorio”.

Il percorso espositivo vede anche la partecipazione dell’azienda Quarta caffè, che sarà parte integrante della mostra.

Le autrici hanno avviato, grazie alla collaborazione di Davide Dongiovanni, Sandra Sisto, Irene De Santis e Sandro Longo (affetti rispettivamente da disabilità visiva, uditiva e motoria), un percorso di conoscenza reciproca e di scambio emotivo/culturale, venendo a contatto con percezioni e sensazioni non sempre afferrabili da chi non vive quotidianamente la mancanza di un senso o limitazioni motorie.

La mostra invita lo spettatore a interrogarsi su aspetti che, il più delle volte, non sono compresi, attraverso un percorso tematico, nelle sale di Palazzo Vernazza che coinvolgerà tutti i sensi.

Sarà possibile visitare la mostra fino al 15 aprile, dalle 10.00 alle 13.00 e nel pomeriggio dalle 17.00 alle 20.00.

Per maggiori informazioni:

LO.FT – Locali Fotografici

Via Simini, 6/8

73100 Lecce

localifotografici@gmail.com

Tel: 349 879 7914

redazione Appunti di Puglia

Lascia un commento