Nate Brown & One Voice il 22 dicembre al Teatro Antoniano di Lecce

Nate Brown & One Voice il 22 dicembre al Teatro Antoniano di Lecce

Giovedì 22 dicembre al Teatro Antoniano di Lecce sarà protagonista il grande Gospel “Made in USA”. Ospite della stagione concertistica della Camerata Musicale Salentina Nate Brown & One Voice, il coro gospel americano accompagnato per l’occasione dall’Orchestra della Magna Grecia diretta da Antonio Ciacca.

Negli USA il gospel non è solo una disciplina canora, ma è soprattutto un modo di cantare in cui la voce deve venire da dentro il cuore, un sentire che deriva da una storia millenaria, prima in Africa e poi in America: solo un musicista afroamericano può trasmettere le emozioni più autentiche e profonde del gospel.

Direttamente da Washington Nate Brown & One Voice, uno dei più importanti cori degli Stati Uniti, sarà protagonista di un concerto dai tratti decisamente natalizi. Attualmente in tournée in Europa e guidato da Nathanael Brown, figura carismatica del gospel Made in USA, il coro proporrà i più famosi brani della tradizione americana.

Sulle note delle musiche religiose afro-americane che più toccano il cuore, il pubblico entrerà in sintonia con le autentiche atmosfere ed emozioni di questo genere musicale così pieno di passione.

I più celebri brani spirituals saranno cantati “a cappella” da Nate Brown & One Voice, mentre l’Orchestra della Magna Grecia accompagnerà il coro americano nei più popolari brani gospel e in altri originali composti da Nathanael Brown e da Antonio Ciacca, raffinato musicista e direttore d’orchestra.

Non mancheranno poi le tradizionali canzoni natalizie, come “Have Your Self a little Merry Christmas”, “All I want for Christmas is you” e “Winter Wonderland”, brani che, cantati dalle straordinarie voci di Nate Brown & One Voice nell’inconfondibile sonorità “black”, trasporteranno il pubblico nella magica atmosfera del Santo Natale.

Carla Falcone

Giornalista e copywriter freelance, consulente per alcune aziende.

Lascia un commento