Tombolata di beneficenza per Medici per l'Africa Cuamm a Gravina in Puglia_15 dicembre

Tombolata di beneficenza per Medici per l'Africa Cuamm a Gravina in Puglia_15 dicembre

Appuntamento con la solidarietà giovedì 15 dicembre a Gravina in Puglia, nel bed & ristopub Selva Nov@antanove. Da non perdere alle ore 19.30 la tombolata di beneficenza per sostenere i Medici con l’Africa Cuamm. Basta un piccolo dono per ridare il sorriso ai bambini malnutriti della Tanzania. All’interno di una serata interamente dedicata alla beneficenza, tra giochi e buon cibo, si aiutano i Medici con l’Africa Cuamm a portare avanti il progetto contro la Malnutrizione nelle regioni di Ruvuma e Simiyu della Tanzania, dove sono presenti dal 1968. In questi territori il Cuamm è l’unica organizzazione non governativa nel paese, a fianco delle autorità sanitarie distrettuali e regionali, che si occupa di garantire, sia nei villaggi sia nelle strutture sanitarie, la prevenzione, l’identificazione e il trattamento della malnutrizione severa e acuta e la promozione della salute materna, neonatale e infantile, per la prevenzione dell’Hiv/Aids e della sua trasmissione da mamma a bambino. Nel periodo 2016-2019 s’intende raggiungere 235.000 donne in gravidanza e in allattamento, 198.000 bambini sotto i due anni e trattare 20.000 bambini sotto i 5 anni con SAM (malnutrizione severa acuta).

Partecipare alla tombolata solidale è un modo per rendere migliore il Natale e un’occasione per aiutare concretamente chi ne ha veramente bisogno.

Info: Selva Nov@ntanove, via Guardialto km 1,500 C.da Selva, Gravina in Puglia – tel. 080 3263367, selva99.it

Medici con l’Africa Cuamm è la prima organizzazione italiana che si spende per la promozione e la tutela della salute delle popolazioni africane. È l’avventura umana e professionale, cominciata nel 1950, di oltre 1.600 persone inviate in 41 paesi di intervento, soprattutto in Africa, per portare cure e servizi anche a chi vive nelle località più povere del mondo: Angola, Etiopia, Mozambico, Sierra Leone, Sud Sudan, Tanzania e Uganda. Svolge attività  di sanità pubblica, assistenza materno-infantile, lotta all’Aids, tubercolosi e malaria, formazione. www.mediciconlafrica.org

Selva Nov@ntanove è un bed & ristopub in collina, tra gli ulivi, in una struttura risalente all’800, a pochi chilometri dal centro storico. Sei camere accoglienti, vista campagna, arredate con letti in ferro battuto e mobili in legno, comode e spaziose. Il Ristopub, in un’ampia sala con vetrate, un mix di antico e moderno, propone ottime pizze accompagnate da birre artigianali, ricchi taglieri di formaggi e salumi e piatti della tradizione rivisitati.

Carla Falcone

Giornalista e copywriter freelance, consulente per alcune aziende.

Lascia un commento