Crifiu il nuovo videoclip e Tour 2016

I Crifiu annunciano il loro “A un passo da te Tour 2016” con l’uscita il 1 marzo del nuovo videoclip ufficiale “Ora et Labora”, brano estratto dal loro ultimo album “A un passo da te” (prodotto da Dilinò con il sostegno di Puglia Sounds e distribuito da Self).

In “Ora et Labora” la band racconta il mondo del lavoro, la precarietà dei nostri tempi, cogliendo sfumature e stati d’animo, situazioni private e collettive in cui tanti si riconoscono. La precarietà del lavoro che si fa precarietà esistenziale.

Nel videoclip, disponibile al seguente link https://youtu.be/J644avlDDsk, prodotto da Dilinò e realizzato da Behashtag – collettivo salentino che ha già collaborato con la band – per la regia di Roberto Errico e la fotografia di Vincenzo Scorrano, si mette in scena la vita di tutti i giorni, tra sogni delusi di giovani laureati, licenziamenti di lavoratori impeccabili, continui trasferimenti di professori precari e i muri e gli ostacoli che una giovane coppia incontra nel tentativo di costruire una propria vita insieme. Incursioni rap e sonorità elettroniche, che si alternano a flauti e chitarre in levare, nello stile ormai riconoscibile dei Crifiu.

«Con questa canzone – racconta la band salentina – abbiamo semplicemente raccontato quello che vediamo: le difficoltà di tanti ragazzi che dopo anni di studio devono adattarsi, i continui ricatti occupazionali, i licenziamenti, l’impossibilità di realizzare i proprio progetti di vita non avendo un lavoro degno che li sostenga, l’abolizione di tanti diritti che sono stati conquistati con tanti anni di lotte e sacrifici: resta l’invito, però, a continuare a coltivare i propri talenti e a non abbandonare i propri desideri».

Dal 3 marzo, invece, prende il via “A un passo da te Tour 2016”: il 3 marzo al Teatro comunale di Casoli (CH) – Dj set version; il 4 marzo alla Bottega del Luppolo di San Salvo (CH) Dj set version; il 5 marzo al Gigi’s Bar di Jelsi (CB) – Dj set version; il 12 marzo al Pipà Club di Muro Leccese(LE) – Dj set version; il 17 marzo al Babel Med di Marsiglia (FR); il 18 marzo a L’asino che vola di Roma; il 19 marzo alla Festa dei Falò diVallesaccarda (AV); il 28 marzo al Parco Gondar di Gallipoli (LE) – Dj set version.

redazione Appunti di Puglia

Lascia un commento